NeraBoulder 2016

Una scalata Medievale: a spasso sui muri di Narni...

neraboulder2016Quest’anno è Narni, il ‘blocco medievale’ che i neraboulderiani scaleranno il 10 settembre, solita formula: 12 ore di arrampicata per le mura del borgo medievale; tra i più belli del Centro Italia.

High five!

Un cinque alto quello di Neraboulder, che spegne la quinta candelina prediligendo uno scenario d’eccezione. Il centro geografico d’Italia rende il contest ancora più attraente per gli storici partecipanti e per le nuove leve.

La compagnia della roccia

Se Neraboulder è sempre stata impegnata nella valorizzazione delle meravigliose perle paesistiche della Valnerina è proprio al fine di potenziare la coesione tra abitanti del luogo e appassionati del luogo. Quest’anno con Narni si mira alla piazza principale del Medioevo ternano, grazie alla gentile collaborazione delle amministrazioni, in primis, ma anche di attività commerciali, comitati e non solo.

Un sodalizio inedito con la taverna e l’antico forno di Mezule, oltre che con il caratteristico Fondaco regaleranno al contest un corollario dal gusto antico per il quale già vibrano le iscrizioni. Anche quest’anno sarà inoltre possibile gustare le meraviglie solidali del Mercato Brado, ormai partner storico della manifestazione.

Tra le note medievali di una cena dal menù tipico, con le sempre dovute eccezioni per l’accoglienza di quanti vegetariani e vegani parteciperanno alla giornata, la serata si prospetta all’insegna della suggestione storica. La collaborazione con il terziere Mezule, il cui perimetro cittadino d’appartenenza rappresenta il focus dei blocchi inclusi nella competizione, denoterà un sapore medievale. Il comitato mezulano è pronto infatti a catapultare gli spettatori nell’antico Medioevo grazie a incursioni in costume e prelibatezze da taberna.

Neraboulder ‘in rete’

A caratterizzare la quinta edizione l’inclusione di Neraboulder all’interno del Borghi di Pietra Boulder Contest. “Si tratta di una collaborazione in fase di start, una proposta che ci è giunta a ridosso della prima stesura organizzativa della quinta edizione e che abbiamo accolto come utile a testarci e testare che aria tira” commenta l’organizzazione. Inclusi nella rete anche Pacentro, Serra San Quirico e Piglio.

Neraboulder non cambia formula e propone anche quest’anno una scalata di oltre 40 blocchi per le vie del paese. I percorsi individuati sono interamente inclusi nel borgo di Narni, la competizione si intende a cielo aperto, i blocchi sono tracciati su edifici e strutture dalla conformazione opportuna.

Come funziona: Il particolare ambiente e le basse altezze su cui si esercitano le arrampicate e il conseguente basso fattore di rischio rendono superflui i tradizionali imbraghi da arrampicata sportiva, ognuno degli iscritti ad ogni modo dovrà preventivamente munirsi dell’attrezzatura strettamente necessaria (scarpe dedicate, crash pads, etc).

Chi vuole cimentarsi nella gara 2016 potrà effettuare l’iscrizione in loco o compilare l’iscrizione online accedendo alla modulistica in rete all’indirizzo www.intervalli.org .

La quota di 18 euro è inoltre valida come iscrizione all’associazione di promozione sociale InterValli, matrice dell’evento.

 

Chi intende partecipare al contest dovrà iscriversi direttamente in loco o effettuare la PRE-ISCRIZIONE ONLINE; la quota di 18 euro è valida come iscrizione all’associazione di promozione sociale InterValli, matrice dell’evento.

 

Regolamento NeraBoulder 2016

Modulo di iscrizione NeraBoulder 2016

Modulo Tesseramento InterValli

 

PROGRAMMA

ore 10:00: apertura delle iscrizioni

ore 11:00 – 17:00 qualificazioni

ore 18:30- 20:30 finali

dalle ore 21:00: cena, premiazioni, riffa, after party